LE NOSTRE SAUNE

LA SAUNA FINLANDESE

È la sauna originale, o propriamente detta, in cui la temperatura può raggiungere gli 80-100 °C, inducendo un'abbondante traspirazione della pelle, mentre l'umidità non supera il 10-20%, a parte quando si getta l'acqua sulle pietre.

All'acqua vengono talora aggiunti olii essenziali a effetto balsamico come, ad esempio, essenze di pino o di eucalipto.

Le stufe utilizzate possono essere a legna o elettriche.

Tipicamente la pratica della sauna prevede di alternare a minuti nella sauna bagni in acqua fredda o docce fredde

Realizziamo saune personalizzabili in forme e dimensioni, rispettando le aspettative dei nostri clienti e adatte ad inserirsi in ogni tipo di contesto, da una zona relax di un'abitazione privata ad una vera e propria area benessere.

LA SAUNA A RAGGI INFRAROSSI

La principale differenza è nei raggi infrarossi (R.I.), invisibili, che riscaldano direttamente il corpo senza riscaldare tanto l'aria.

Il corpo assorbe il calore dell’infrarosso più di quanto avvenga con l’aria calda nella sauna tradizionale. Pertanto nella sauna a raggi infrarossi si può tenere una temperatura più bassa, fino a un massimo di 60°C, senza perderne l’efficacia (un grado di calore molto inferiore, dunque, rispetto alle saune tradizionali che arrivano a 80°- 90°C).

Impostando una bassa temperatura, volendo, si può stare nella sauna a infrarossi anche senza sudare molto, ma mantenendo tutti i benefici del bagno di calore. Considerando che il corpo non viene riscaldato dall’aria bensì direttamente dai raggi infrarossi, si potrebbe addirittura fare una seduta molto soft tenendo la porta aperta.

Anche il tempo fa la differenza: mentre in quelle tradizionali, ad alta temperatura, pochi minuti di permanenza devono essere alternati con la doccia fredda e il relax, nella sauna a R.I. difficilmente si avverte la necessità o il desiderio di uscire prima che siano trascorsi almeno venti o trenta minuti, e la doccia fredda non è necessaria. Per questi motivi la sauna a R.I. può essere gradita molto più di quella tradizionale e interessare una più vasta fascia di utenza.

LA BIOSAUNA

Alla base del principio della biosauna vi è un innovativo procedimento termico che permette di stimolare il benessere psicofisico della persona unendo in una sublime alleanza le notorie qualità benefiche della sauna e del bagno di vapore.

Chiamata anche bagno di vapore medio o sanarium, è una sauna a metà tra la secca sauna finlandese e il bagno turco e per questo è una soluzione molto leggera, ottima, soprattutto, per chi non riesce o non può fare la sauna.

Molto apprezzata dalle donne, la biosauna utilizza erbe essiccate, e opportunamente inumidite, che producono vapori benefici ai quali spesso si aggiungono gocce di oli essenziali.

Vengono realizzate interamente in un legno speciale in grado di resistere all’umidità. Oppure possono prevedere la combinazione tra legno e particolari materiali di finitura come pietra o ardesia. Indicativamente il livello di umidità delle biosaune oscilla tra il 40 e il 45%, mentre la temperatura non supera i 75°C. Condizioni che la rendono sicuramente facile da sopportare, ma che richiedono un progetto e una realizzazione molto accurati. Per questo utilizziamo solo materie prime di ottima qualità e eseguiamo lavorazioni d'eccellenza per offrire un prodotto durevole, sicuro ed efficiente.